BONES LAB

Indaga al fine di ricostruire le caratteristiche antropologiche e i processi bioculturali delle popolazioni del passato

Il laboratorio svolge attività di ricerca nei campi dell’osteoarcheologia e della paleoantropologia.

Nel Bones Lab si studiano i resti umani provenienti da scavi archeologici per la ricostruzione delle caratteristiche antropologiche, delle condizioni di vita e di salute degli individui e delle popolazioni del passato, nonché ricostruire l’origine e la storia evolutiva bioculturale dell’uomo in base allo studio dei resti fossili e con riferimento al loro contesto di rinvenimento.

All’interno del laboratorio convergono molte attività di ricerca, tra cui quelle afferenti al progetto ERC-724046- SUCCESS, che si concentrano sullo studio dei processi bioculturali che hanno portato alla scomparsa del Neandertal e al successo adattativo dell’uomo moderno, quel- le inerenti ai progetti del DBC sugli spostamenti umani nel passato e quelle di studio di personaggi storici di rilievo. Allo studio paleoantropologico tradizionale si uniscono le metodologie innovative delle tecniche di ricerca virtuali, come ad esempio il restauro virtuale, la morfometria geometrica, la biomeccanica trabecolare.

Responsabile scientifico

Stefano Benazzi

Professore ordinario

Il registratore della storia. Le ossa dal reale a virtuale

BONES LAB

BONES LAB

BONES LAB

BONES LAB

BONES LAB

Torna su