Ambiti di ricerca

Il DBC promuove attività di ricerca di carattere interdisciplinare. Il contatto tra le discipline rinnova le tradizionali metodologie, consente di superare i confini tra i saperi, porta a risultati inediti e innovativi. In queste pagine si presentano gli ambiti di indagine caratterizzanti il DBC.

Notizie

UniboMagazine
Neandertal come noi: i loro neonati avevano gli stessi tempi di svezzamento dell’Homo sapiens

Innovazione e ricerca

Neandertal come noi: i loro neonati avevano gli stessi tempi di svezzamento dell’Homo sapiens

Dall’analisi di tre denti da latte appartenuti a bambini neandertaliani vissuti tra 70.000 e 45.000 anni fa nell’Italia nord-orientale emerge che il loro ritmo di crescita era molto simile al nostro: la scoperta porta ad escludere che uno svezzamento tardo possa essere tra le cause che hanno portato alla scomparsa di questa specie umana

UniboMagazine
Ricostruito il volto di una giovane donna vissuta in Sicilia in epoca tardo imperiale

Innovazione e ricerca

Ricostruito il volto di una giovane donna vissuta in Sicilia in epoca tardo imperiale

È uno dei risultati presentati al termine della nuova campagna di scavo dell’Università di Bologna nella necropoli di Chiaramonte Gulfi, in provincia di Ragusa: ad oggi sono venute alla luce 187 tombe, con 56 inumati e un numero considerevole di reperti databili tra il III e il V secolo

UniboMagazine
Evoluzione e malattie: gli adattamenti genetici ad una dieta a base di riso riducono il rischio di obesità e diabete

Innovazione e ricerca

Evoluzione e malattie: gli adattamenti genetici ad una dieta a base di riso riducono il rischio di obesità e diabete

Popolazioni della Cina, della Corea e del Giappone che per prime, più di diecimila anni fa, hanno iniziato a utilizzare stabilmente il riso come risorsa nutritiva hanno evoluto adattamenti metabolici che oggi li proteggono dagli effetti nocivi dell’occidentalizzazione delle loro abitudini alimentari

UniboMagazine
I mosaici ravennati sotto una nuova luce

Innovazione e ricerca

I mosaici ravennati sotto una nuova luce

Uno studio curato dall’Università di Bologna raccoglie, riesamina e aggiorna trent’anni di ricerche archeometriche condotte sulle tessere in vetro degli splendidi apparati decorativi, al fine di gettare nuova luce sui mosaici di Ravenna

Torna su