Musica nei racconti di viaggio

Studia eventi sonori provenienti da qualsiasi parte del mondo ed epoca

Il gruppo di studio si è costituito alla fine degli anni Novanta attorno a un’idea di F. Alberto Gallo di raccogliere e studiare eventi sonori né notati né registrati provenienti da qualsiasi parte del mondo e relativi a qualsiasi epoca. Data la natura multidisciplinare della ricerca, il gruppo comprende partecipanti afferenti a ambiti di studio differenti: storia della musica, beni musicali, iconografia musicale, etnomusicologia, storie della letteratura, filosofia, storia delle esplorazioni geografiche, archeologia, filologia, ecc. Ha promosso seminari e giornate di studio a Venezia (2001, 2003), a Genova (2006) e a Ravenna (2007, 2012). Ha partecipato come panel a convegni internazionali a Roma (2011), a Città del Guatemala (2013), Napoli (2016), Oxford (2016), Ravenna (2018). Ha in corso di realizzazione l’Atlante delle musiche nel mondo dei viaggi; collabora con la rivista “Itineraria” e con network internazionali di ricerca (es. Balzan Research Project 2013-2018: “Towards A Global History of Music”; IMS. Study Group on Mediterranean Music Studies; IMS. Study Group on Musical Iconography).

Coordinatrice: Donatella Restani

Torna su