Cantiere 'Documentazione'. I. Incontro.

Seminario a cura di F. Sabba.

  • Data: 30 aprile 2015 dalle 10:00 alle 17:00

  • Luogo: Sala Conferenze del Dipartimento di Beni Culturali, via degli Ariani 1, Ravenna

rete_sabba

I contributi dei relatori sono disponibili su AMS Acta

'CANTIERE 'DOCUMENTAZIONE'. I. Incontro.
Panorama delle nuove tendenze, risorse e metodologie informative, documentarie, valutative, e prospettiva delle professioni e delle professionalità implicatevi

Docenti e studiosi delle discipline biblioteconomiche, archivistiche e documentarie affronteranno alcuni dei temi più attuali nei loro ambiti di ricerca: Biblioteca Digitale, Mostre virtuali, Ricerca e Recupero dell’informazione, Bibliometria, Archivi in Rete, Depositi istituzionali. Particolare attenzione verrà rivolta alle utilità e ai limiti di ciascuna pratica; alle convergenze e divergenze emerse tra le singole sfere disciplinari coinvolte; e alle competenze, capacità e conoscenze professionali che si profilano in questo nuovo assetto informativo, documentario e comunicazionale.

PROGRAMMA DELLA GIORNATA

Saluti del Direttore del Dipartimento di Beni Culturali
Prof. Angelo Pompilio

Saluti della Coordinatrice del Corso di Laurea Magistrale in Scienze del libro e del documento
Prof. Paola Degni

Ore 10.00 I Parte (introduce e presiede Prof. Fiammetta Sabba)

Prof. Paola Castellucci (Università La Sapienza di Roma)
Non nel mercato! Tutela della qualità nei repository

Prof. Alberto Salarelli (Università di Parma)
Mostre virtuali per biblioteche digitali

Dr. Roberto Raieli (Università Roma Tre)
Metodologie semiotiche nell'universo terminologico e semantico dell'information discovery

Ore 14.30 II Parte (presiede Prof. Lorenzo Baldacchini)

Prof. Pierluigi Feliciati (Università di Macerata)
La qualità dell'accesso agli archivi tramite le risorse di rete come questione cruciale per la professione contemporanea

Dr.ssa Simona Turbanti (Università La Sapienza di Roma)
Vecchie e nuove competenze per misurare con misura: una sfida per la professione

Prof. Anna Maria Tammaro (IFLA)
Nuovi ruoli, nuovi profili, nuovi ambiti professionali che aggiungono valore al ciclo dell'informazione digitale

Conclusioni: dr. Claudio Leombroni (Rete bibliotecaria di Romagna e San Marino)

Torna su