Città turistificate, crisi da Covid-19, caos climatico. Ipotesi di futuro.

Seminari promossi dalla Scuola Superiore di Studi sulla Città e il Territorio

  • Data: dal 29 ottobre 2020 al 19 novembre 2020

  • Luogo: Online su piattaforma TEAMS

Il turismo globale sta conformando lo spazio e monopolizzando le politiche urbane e territoriali.
Il confinamento pandemico ha messo tuttavia a nudo la fragilità della monocoltura turistica, un
modello che mostra anche la sua incapacità di confrontarsi con le trasformazioni necessarie ad
affrontare il caos climatico. Ma nelle città e sul territorio esistono controprogettualità e pratiche che,
nel quotidiano, disegnano mondi possibili.


giovedì 29 ottobre 2020, ore 14,30-16,30
CLARA ZANARDI, PhD, Università di Trieste
Venezia e la turistificazione. Una città “anti-moderna” a fronte del capitalismo post-industriale
Introduce ILARIA AGOSTINI, Dipartimento Beni Culturali Unibo


giovedì 5 novembre 2020, ore 14,30-16,30
MICHELE NANI, CNR Istituto di Studi sul Mediterraneo, Napoli
La città costiera, il turismo e i cambiamenti climatici. I rischi della litoralizzazione emiliano-romagnola
Introduce ILARIA AGOSTINI, Dipartimento Beni Culturali Unibo


giovedì 19 novembre 2020, ore 14,30-16,30
LUCIA TOZZI, PhD, saggista e giornalista
Narrare la città neocapitalista. Urbanistica, turistificazione e crisi abitativa attraverso la lente dell’informazione giornalistica
Introduce DANIELE VANNETIELLO, PhD, architetto urbanista



I seminari si tengono nell'ambito delle lezioni dell’insegnamento di Principi di urbanistica nel Corso di laurea magistrale in Ingegneria dei processi e dei sistemi edilizi dell’Università di Bologna. Gli studenti iscritti al corso possono seguire sia in presenza sia online.
Gli esterni interessati a seguire i seminari possono farlo esclusivamente online previa iscrizione a: scuolasuperiore@unibo.it

Torna su