Beni Culturali e Ambientali a Rischio. Competenze, formazione e strategie territoriali

  • Data: 20 novembre 2019 dalle 09:30 alle 13:00

  • Luogo: Aula Tumidei di Palazzo Corradini, via Mariani, 5 Ravenna

  • Modalità d'accesso: Ingresso libero fino ad esaurimento dei posti disponibili

beni culturali a rischio

L’iniziativa prevista è una mezza giornata di studio sul tema delle strategie e delle sinergie territoriali finalizzate alla previsione, prevenzione e gestione del rischio per i beni culturali e l’ambiente in cui sono collocati.
L’evento, co-organizzato dall’Associazione Volontari Protezione Civile RC Mistral e dal Dipartimento di Beni Culturali dell’
Alma Mater Studiorum Università di Bologna, è il primo passo verso la definizione di una serie di iniziative finalizzate alla reciproca conoscenza e alla ricerca di un quadro di esigenze condivise, nonché di un possibile programma di interventi sul territorio, a partire da quello di Ravenna.
All’incontro parteciperanno le istituzioni che esercitano la responsabilità (Comune di Ravenna, Mibact, Agenzia Regionale di Protezione Civile) e quelle che possono contribuire alla formazione di figure competenti e alla ricerca scientifica per il miglioramento degli interventi; a completare il quadro della partecipazione, le Associazioni di Volontariato di Protezione Civile, quale risorsa indispensabile ed attiva sul territorio.
L’evento, patrocinato dalla Regione Emilia-Romagna, dal Comune di Ravenna e dall’Associazione Italiana di Archeometria (AIAr), è organizzato con il supporto di Fondazione Flaminia e  fa parte della rassegna Arte (è) Scienza 2019.

Torna su