Apparizioni delle stelle inerranti e raccolta di indicazioni sui mutamenti del tempo

Presentazione del volume di Claudio Tolemeo a cura di Antonio Panaino e Alessandro Iannucci

  • Data: 30 novembre 2017 dalle 15:00 alle 18:00

  • Luogo: Aula 5, Palazzo Corradini, via Mariani 5, Ravenna

  • Modalità d'accesso: Ingresso libero fino ad esaurimento dei posti disponibili

coptolemeo

Claudio Tolemeo (o Tolomeo), astronomo di lingua greca del II secolo, illustra in questo trattato le fasi vere e apparenti delle stelle fisse e si serve della levata e del tramonto eliaco di trenta di esse per stilare un calendario astro-meteorologico: consultandolo, è possibile sapere, giorno dopo giorno, come il tempo cambierà a cinque diverse latitudini. Viene qui presentata la traduzione completa in italiano del testo, arricchita da un ampio commento filologico, storico, astronomico e astrologico.

Claudio Tolemeo, Apparizioni delle stelle inerranti e raccolta di indicazioni sui mutamenti del tempo, a cura di Lucia Bellizia, Savona: Insedicesimo, 2017.

Introducono Antonio Panaino e Alessandro Iannucci

Interviene la curatrice Lucia Bellizia

Torna su