Organigramma e assetto

Struttura organizzativa e responsabilità

Responsabilità

Il responsabile amministrativo-gestionale:

-coordina i servizi amministrativi del Dipartimento,
-organizza le attività gestionali a supporto della didattica, della ricerca e dei servizi agli studenti,
-predispone tecnicamente il bilancio preventivo e consuntivo, nonché la situazione patrimoniale,
-supporta gli Organi secondo la disciplina dei regolamenti vigenti in materia di contabilità e di organizzazione dei servizi,
-assume le funzioni di segretario nel Consiglio e nella Giunta di Dipartimento,
-collabora con il Direttore per tutte le attività che concernono il miglior funzionamento della struttura.

Il Responsabile amministrativo-gestionale del Dipartimento è il Dirigente del Campus di Ravenna dott. Leonardo Piano.

Contatti

Assetto organizzativo

Il Dipartimento di Beni Culturali - DBC si è dotato di un assetto organizzativo formalizzato nel 2015 (disposizione del direttore generale rep. 625 prot. 14005 del 17/02/2015) e a seguito dell’adozione del modello di service globale da parte dell’Area di Campus ACRR nella seduta del 27/02/2019, successiva delibera del Consiglio di Amministrazione del 26 marzo 2019 e disposizione del Direttore Generale rep. 2411 prot. 75371 del 03/04/2019, di un successivo assetto approvato nel 2019.

Area di Campus di Ravenna e Rimini – ACRR

In qualità di service globale del Dipartimento DBC, l'Area di Campus di Ravenna e Rimini cura il presidio dei servizi amministrativi, contabili, di supporto agli Organi e al personale docente, ricercatore e tecnico-amministrativo e non strutturato.

Inoltre, il DBC si avvale dei servizi a supporto della ricerca erogati dall’Area ACRR per la definizione, gestione, monitoraggio e rendicontazione degli obiettivi strategici del Dipartimento DBC, delle strutture e dei gruppi di ricerca che operano nel Campus di Ravenna (ad eccezione dei CIRI) e lo sviluppo dei progetti competitivi, dei percorsi di valorizzazione dei prodotti scientifici e delle attività di formazione alla ricerca.

Unità di laboratorio Polilaboratoriale

Principali attività gestite:
- cura della manutenzione e dell’efficienza delle dotazioni di laboratorio (es. apparecchiature e attrezzature) dell’unità di laboratorio presidiata;
- organizzazione del servizio, dell’utilizzo degli spazi e delle attrezzature da parte degli utenti (es. docenti, ricercatori, studenti, dottorandi, ecc.) in base agli indirizzi forniti dal coordinatore;
- raccordo nella gestione degli acquisti di materiale di consumo del laboratorio (es. contatto fornitori, richiesta preventivi, pareri tecnici su ordini ecc.);
- monitoraggio del corretto svolgimento delle attività da parte degli utenti nel rispetto dei regolamenti di funzionamento del laboratorio e delle procedure di sicurezza in raccordo con il coordinatore.

Si garantisce il presidio delle attività dei seguenti laboratori:

Contatti

Torna su